COMUNICATO STAMPA

 

 

I POEtI italiani Per l’Abruzzo e l’aquila

luoghi d’arte e cultura

 

 

 

 

I poeti italiani per l’Abruzzo e l’Aquila, luoghi d’arte e cultura. È il titolo dell’iniziativa umanitaria, organizzata dalle Edizioni Tracce, in collaborazione con l’Associazione Poeti Abruzzesi, a favore delle popolazioni terremotate, scosse dal terremoto del 6 aprile.

 

Nel dettaglio, venerdì 24 luglio, alle ore 21,00, presso l’Hotel Serena Majestic, Sala Nettuno – Biblioteca, in Via D’Andrea a Montesilvano, è previsto un incontro di poesia al quale parteciperanno Igino Creati, Luciano De Angelis, Nicoletta Di Gregorio, Anna Maria Giancarli, Ubaldo Giacomucci, Bibiana La Rovere,  Daniela Quieti, Isabella Tomassi, Anna Ventura.

Verranno inoltre lette poesie di Marco Palladini, Mario Lunetta, Marcia Theophilo, Luciano Luisi, Elena Clementelli, Maria Grazia Calandrone, Plinio Perilli, Vito Moretti, Nina Maroccolo, Dante Maffia.

Introdurranno Maddalena Falcone (Agenzia Promozione Culturale L’Aquila) e Igino Creati (Presidente Associazione Poeti Abruzzesi).

Coordinerà Nicoletta Di Gregorio (Presidente Edizioni Tracce).

 

Le Edizioni Tracce, dopo le esperienze realizzate il 29 e il 30 aprile scorsi presso la Tendopoli di Paganica e la Tendopoli di Piazza d’Armi a L’Aquila e il 29 giugno presso la tendopoli CentiColella, con l’iniziativa “I Poeti italiani per l’Abruzzo e L’Aquila luoghi d’arte e cultura, la parola che ricostruisce”, continuano a promuovere idealmente la ricostruzione dell’Abruzzo e de L’Aquila attraverso la forte voce dei poeti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni:

Edizioni Tracce

Via Eugenia Ravasco, 54 65123 – Pescara (Pe)

Segreteria di redazione: Piera De Angelis, Ida Evangelista

Tel. 08576658 – 085 76073 - e-mail:ufficiostampatracce@email.it