Premiazione dei vincitori del CONCORSO GIOVANI AUTORI PESCARABRUZZO 2011

Presentazione dei libri: “I laghi relitti” di Antonio Pirro  -  “Quattro movimenti" di Andrea Cati

 

Venerdì 11 novembre 2011, alle ore 17.00, presso la sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo in Corso Umberto 83 (VI piano) a Pescara, si svolgerà la premiazione dei vincitori del Concorso Giovani Pescarabruzzo, concorso dedicato ai giovani poeti e narratori italiani.

Saranno presentate le opere vincitrici del concorso: “Quattro movimenti” di Andrea Cati (presenterà Ubaldo Giacomucci, critico letterario), e “I laghi relitti” di Antonio Pirro (presenterà Umberto Russo, critico letterario) pubblicate dalle Edizioni Tracce - Fondazione Pescarabruzzo.

Seguiranno le premiazioni dei secondi e terzi classificati.

 

Per la sezione poesia è risultato vincitore Andrea Cati di Latiano (BR), con la raccolta “Quattro movimenti”. Al secondo posto si è classificata Maristella Bonomo di Catania (CT) e al terzo posto ex aequo si sono classificati Roberto Biondi di L'Aquila e Alessia Di Martile di Pianella (PE).

 

Per la sezione narrativa è risultato vincitore Antonio Pirro di San Marco in Lamis (FG) con l’opera “I laghi relitti”. Al secondo posto si è classificata Francesca Rivolta di Montagna (Bz), al terzo posto Elisabetta Sabato di Putignano (BA) e al quarto posto Chiara Capuani di Nereto (TE).

 

Saranno presenti, oltre agli autori e i componenti della giuria, il Presidente della Fondazione Pescarabruzzo Prof. Nicola Mattoscio e il Presidente delle Edizioni Tracce Dott.ssa Nicoletta Di Gregorio.

Interverranno: il Prefetto di Pescara S.E. Vincenzo D’Antuono, l’Assessore alla Cultura della Regione Abruzzo Dott. Luigi de Fanis, il Presidente della Provincia di Pescara Dott. Guerino Testa, l’Assessore alla Cultura del Comune di Pescara Dott.ssa Elena Seller e la Preside dell’Istituto Tecnico “Aterno-Manthonè” Prof.ssa Donatella D’Amico.

 

Alcune poesie e brani dei racconti dei giovani autori verranno letti dagli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale “Aterno- Manthonè”.

Voce recitante dell’attrice Prof.ssa Franca Minnucci.

Intervento musicale “Piano solo Piano”con Simone Pavone, maestro del Centro Studi Musicali “L’Assolo” di Pescara.

 

Il comitato di lettura è composto da Francesco Marroni, docente della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Pescara, Vito Moretti, docente universitario, poeta e critico letterario, Umberto Russo, docente universitario di storia della critica letteraria, Nicola Mattoscio e Walter Del Duca, quali rappresentanti della Fondazione Pescarabruzzo, Nicoletta Di Gregorio e Ubaldo Giacomucci, quali rappresentanti delle Edizioni Tracce.

 

La Fondazione Pescarabruzzo intende incoraggiare e valorizzare la scrittura poetica e letteraria dei giovani. Allo scopo, ha promosso una collana editoriale per opere inedite di poesia e di narrativa, che consiste nella pubblicazione in volume dell'opera di poesia e di letteratura di giovani, eventualmente anche esordienti, selezionata annualmente in collaborazione con la direzione editoriale delle Edizioni Tracce.

Con l'iniziativa si intende offrire a un vasto pubblico qualche significativa proposta della scrittura poetica e letteraria delle ultime generazioni, nell'ambito della ricerca letteraria e poetica della nostra epoca.