Clicca qui sopra per inviare una E-mail
 

 

 

 
Premio Letterario Nazionale "Marconi" di Scrittura Giovanile - IX edizione 2011

dedicato a Micol Cavicchia

Bando di concorso e regolamento

Il Liceo G. Marconi di Pescara e le Edizioni TRACCE intendono incoraggiare e valorizzare la scrittura e la letteratura giovanile. A tale scopo bandiscono la nona edizione del Premio Letterario Nazionale Marconi di Scrittura Giovanile dedicato a Micol Cavicchia.

Il premio è riservato ai giovani dai 14 ai 20 anni. 

Il concorso è riservato a:

- Poesia inedita in lingua italiana per giovani dai 14 ai 20 anni 

Inviare massimo tre poesie. 

Le opere dovranno pervenire in numero di 6 copie spillate entro e non oltre il 10 aprile 2011 a:

Segreteria del Premio Letterario Nazionale Marconi presso Edizioni TRACCE - Via Eugenia Ravasco,  54 - 65123 Pescara. 

Il primo foglio di ogni fascicolo dovrà portare la dicitura “Premio Letterario Nazionale Marconi  2011” ed indicare i dati anagrafici di nascita e residenza, indirizzo e numero telefonico dell'autore. 
 

La GIURIA, composta da

Angelo Lucio Rossi (Presidente del Premio), Davide Rondoni (Presidente della Giuria), Gabriella Lasca, Giancarlo Giuliani, Nicoletta Di Gregorio, Ubaldo Giacomucci, sceglierà a suo insindacabile giudizio, le opere più significative e, fra queste, le tre vincitrici.

I premi sono i seguenti:

1° premio: euro 750,00;

2° premio: euro 400,00;

3° premio: euro 250,00.

Premio Speciale targa “Armando Giuliani”

Ai finalisti verrà consegnata una targa personalizzata. 
 

Verrà pubblicata una antologia con le poesie sia dei vincitori, che dei finalisti, a cura delle Edizioni Tracce.

La premiazione avverrà entro il mese di Maggio 2011 - alle ore 10.00 - presso il Cinema Teatro Massimo - Via Caduta del Forte - PESCARA. (La data esatta verrà comunicata successivamente). 
 

Alla cerimonia dovranno presenziare i vincitori; in casi eccezionali potranno essere sostituiti da persone da loro designate. 

L'esito del concorso sarà reso noto tramite i mezzi d'informazione. 

I dattiloscritti inviati non verranno restituiti.

La partecipazione al Premio implica l'accettazione  del presente regolamento e l'autorizzazione per i vincitori e i finalisti a pubblicare l'antologia.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Segreteria del Premio (Sig.ra Ida Evangelista) - Edizioni TRACCE    www.tracce.org - Via Eugenia Ravasco, 54 - 65123 Pescara

- Tel. - Fax  085/76658-76073

segreteriatracce@gmail.com

Liceo G. Marconi Via Marino da Caramanico, 26 - Pescara    www.istitutomarconi.pe.it

- Tel. 085/60856 
 
 

Bacio 
 

                                    a Micol 
 

    Una bambina che ama i cavalli

    e la pittura, ha dipinto una scena

    in cui “un carro armato è pestato

    da un uomo” - perché ha capito

    la stranezza del mondo. 
     

    Aveva gli occhi del cielo di Pescara

    o forse dell'Adriatico,

    la pelle bianca, trasparente, da angelo,

    e capelli odorosi di sole. 
     

    Non potevo parlarle con la mia lingua,

    ma sentivo una folla di uccelli

    in volo tra due cuori -

    il suo cuore, il mio. 
     

    Di sicuro veniva dal cielo.

    O il cielo veniva da lei?

    Abbracciandola tenero, ho baciato il cielo. 
     

      Kikuo Takano

      (1998) 
 


 

Per tornare alla home page